...
Trucchi di vita, consigli utili, raccomandazioni. Articoli per uomo e donna. Scriviamo di tecnologia e di tutto ciò che è interessante.

Come overcloccare la batteria su uno smartphone?

0

Sta diventando piuttosto difficile in questi giorni trovare informazioni davvero utili su qualsiasi cosa sull’overclocking della batteria. Questo perché la maggior parte dei metodi di overclocking e tutti i problemi relativi alla batteria provengono da batterie NiCd e NiMH. Durante l’uso diffuso di questo tipo di batteria, era necessario scaricare completamente il dispositivo, quindi caricarlo al 100%. Ciò era necessario perché le batterie avevano un "effetto memoria" e se la batteria non è completamente scarica, dopo la carica successiva darà solo la parte utilizzata prima. È per questi motivi che l’accumulo di batterie di questo tipo era semplicemente vitale.

Come overcloccare la batteria su uno smartphone?

Tuttavia, vale la pena prestare attenzione al fatto che le batterie moderne sono, in particolare, agli ioni di litio e ai polimeri di litio. Non hanno una proprietà come i loro predecessori, e quindi il loro accumulo in cicli completi non ha alcun senso. Ma se metti la domanda a bruciapelo, allora possiamo tranquillamente affermare che esistono modi reali ed efficaci per overcloccare queste batterie.

Di cosa hai bisogno per overcloccare la batteria?

Come overcloccare la batteria del telefono se è tra quelle al litio?

Preparazione preliminare. Molto spesso, questo articolo viene eseguito per ogni evenienza. La sua implementazione è abbastanza semplice e familiare a quasi tutti. Dopo aver acquistato il telefono, scarichiamo completamente la batteria e la ricarichiamo. È necessario eseguire questa procedura 3 o 4 volte
Il secondo punto, già più complesso e interessante, è la calibrazione. Per eseguire correttamente questo processo di overclock della batteria, è necessario completare i seguenti punti:

  • Come nel paragrafo precedente, scarichiamo completamente il dispositivo;
  • Successivamente, ricarichiamo la batteria fino a quando non è completamente carica e allo stesso tempo non accendiamo il dispositivo stesso. Quando la batteria è carica al 100%, è necessario lasciare il dispositivo in carica per circa lo stesso periodo di tempo;
  • Allo scadere del tempo, è necessario rimuovere la batteria dal dispositivo;
  • Dopo un breve periodo di tempo, è necessario rimettere la batteria al suo posto. Non è ancora necessario accendere il telefono. Molto probabilmente, il dispositivo fornirà un indicatore della batteria del 95%, più o meno un paio di percento.
  • Ricarichiamo di nuovo il telefono fino al 100%;
  • Ripetere questa procedura fino a quando la differenza scompare e la batteria inizia a mostrare il 100%.

Guarda un video sui miti sulla ricarica della batteria dello smartphone.

Tarando la batteria del dispositivo, in questo modo, si può ottenere un incremento del 10-30%. Questo è abbastanza per la manutenzione autonoma del telefono. Naturalmente, questo metodo di calibrazione è rilevante solo per gli smartphone con batteria rimovibile. I possessori di dispositivi unibody possono eseguire la stessa procedura senza rimuovere la batteria, ma in questo caso il successo non è garantito.

Come overcloccare la batteria su uno smartphone?

Come overcloccare correttamente una batteria agli ioni di litio su uno smartphone?

La domanda su come overcloccare correttamente una batteria agli ioni di litio su uno smartphone che interessa a molti è abbastanza comprensibile, visto che molti dispositivi sono passati a questo tipo di batteria. Esistono diversi consigli su come mantenere una vita lunga e fruttuosa per questo tipo di batteria e farla funzionare a pieno regime.

Come overcloccare la batteria su uno smartphone?

Seguire tutte le regole di cui sopra ti aiuterà a utilizzare quasi tutti i tipi di batteria al 100% delle sue capacità. Tuttavia, alcuni metodi non possono garantire il successo al 100% o non possono essere utilizzati, come nel caso della calibrazione di smartphone solidi. In questi casi, il modo più razionale per risolvere il problema sarebbe acquistare una batteria esterna per il proprio dispositivo mobile. Un piccolo aiuto per risparmiare la carica della batteria è regolare la luminosità dello schermo e piccole impostazioni del telefono che possono influire sul consumo energetico.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More