...
Trucchi di vita, consigli utili, raccomandazioni. Articoli per uomo e donna. Scriviamo di tecnologia e di tutto ciò che è interessante.

Come scegliere una fotocamera digitale: fotocamere compatte buone ed economiche

0

Il mercato delle fotocamere sta crescendo ed espandendosi, offrendo ogni anno sempre più modelli per ogni fascia di prezzo. La varietà di funzioni e termini specifici può confondere un utente inesperto o un fotografo alle prime armi, quindi prima di recarsi in negozio è importante sapere esattamente come scegliere una fotocamera digitale ea cosa prestare particolare attenzione quando la si acquista.

Specifiche della fotocamera che influiscono sulla qualità dell’immagine

Tra l’enorme quantità di informazioni e caratteristiche che i venditori nei negozi di solito forniscono con i cartellini dei prezzi delle fotocamere, è necessario distinguere tra quei parametri che influiscono solo sull’usabilità della fotocamera e quelli che influiscono realmente sulla qualità delle immagini. Le caratteristiche di qualità includono:

  1. Il numero di megapixel (risoluzione della matrice). Alla ricerca del cliente, molti produttori cercano di aumentare questo valore, raggiungendo a volte numeri incredibili. Per stampare un’immagine 10×15 di alta qualità, infatti, è sufficiente una fotocamera con un indicatore di 8-10 megapixel. Valori di 15-20 megapixel hanno senso solo se le immagini risultanti verranno stampate in formato poster.
  2. Tipo e dimensione della matrice. La qualità dell’immagine dipende da questo parametro ancor più che dal numero di megapixel. Più grande è la matrice, migliori saranno le foto. La dimensione della matrice è indicata da una frazione, ad esempio 1/1,6″. Più piccolo è il numero nella seconda parte della frazione, meglio è.
  3. Ingrandisci. La presenza di uno zoom è una funzione utile, ma se la fotocamera ha uno zoom digitale, più si ingrandisce l’oggetto, peggiore sarà la qualità dell’immagine, quindi è necessario dare la preferenza esclusivamente agli zoom ottici.

Un’altra caratteristica che può influenzare la qualità delle foto risultanti, anche se non in modo così significativo, è la presenza di uno stabilizzatore d’immagine. A volte le foto potrebbero non risultare abbastanza nitide a causa del naturale tremolio della mano, che diventa molto evidente in condizioni di scarsa illuminazione.

Come scegliere una fotocamera digitale: fotocamere compatte buone ed economiche

Caratteristiche delle telecamere che ne influenzano l’usabilità

La facilità d’uso della fotocamera è importante tanto quanto la qualità delle immagini. La funzionalità della fotocamera dipende dalle seguenti specifiche:

  1. modalità di scatto. La maggior parte delle fotocamere compatte dispone di una modalità automatica che consente alla fotocamera di determinare le migliori impostazioni della fotocamera per te. I modelli destinati all’uso professionale potrebbero non avere questa modalità, il che significa che dovrai configurare tu stesso la fotocamera.
  2. Schermo. La telecamera può essere dotata di uno schermo convenzionale o di un touch screen. Il vantaggio del touch screen è che non c’è bisogno di fare movimenti inutili premendo i pulsanti, quindi sarà più veloce configurare la fotocamera secondo necessità. Inoltre, alcune telecamere hanno uno schermo orientabile simile a una videocamera, che può essere utile per filmare, ad esempio, reportage in mezzo alla folla.
  3. Tipo di batteria. La fotocamera può funzionare con una batteria di un certo standard, quindi può essere caricata solo con un caricabatterie proprietario o con batterie AA convenzionali, il cui vantaggio è la loro ubiquità.

Dovresti anche prestare attenzione al formato della scheda di memoria e dei connettori della fotocamera. È più conveniente acquistare dispositivi di formati compatibili per poter utilizzare le stesse schede di memoria e cavi per dispositivi diversi.

Come scegliere una fotocamera digitale: fotocamere compatte buone ed economiche

Come scegliere correttamente una fotocamera digitale in base alla sua classe

Per capire come scegliere correttamente una fotocamera digitale, non è sufficiente conoscere solo le caratteristiche tecniche di base delle fotocamere. Devi anche decidere quale classe di fotocamera si adatta meglio alle tue esigenze.

Convenzionalmente, la maggior parte delle fotocamere digitali non reflex può essere suddivisa nelle seguenti categorie:

  • budget: i modelli più economici e semplici;
  • compatto: ha le dimensioni e il peso più piccoli;
  • creativo: modelli di punta di fotocamere non speculari e fotocamere estreme.

Ognuna di queste classi è adatta a determinate condizioni di ripresa, quindi, dopo aver studiato separatamente la descrizione di ciascuna classe, considera come e in quali circostanze otterrai il massimo dai tuoi scatti.

Come scegliere una fotocamera digitale: fotocamere compatte buone ed economiche

Chi ha bisogno di una fotocamera digitale economica?

Un vantaggio decisivo dei modelli di budget è il basso costo. Inoltre, i loro vantaggi includono la semplicità dell’interfaccia con un numero minimo di impostazioni. Ciò rende qualsiasi fotocamera digitale economica più adatta a bambini e anziani, che hanno difficoltà a padroneggiare la più recente tecnologia digitale.

Aspettare la progettazione di tali fotocamere può anche essere un punto a favore dell’acquisto di una fotocamera per un bambino. Dopotutto, come sai, meno parti, meno possono essere rotte. E le persone anziane capiranno rapidamente con pochi pulsanti che con una buona dozzina di tutti i tipi di chiavi.

Gli svantaggi dei modelli economici includono la bassa risoluzione della matrice e, di norma, uno zoom molto debole, il cui utilizzo porterà a una perdita ancora maggiore della qualità dell’immagine.

Come scegliere una fotocamera digitale: fotocamere compatte buone ed economiche

Fotocamera digitale compatta: una soluzione universale

La maggior parte delle fotocamere digitali rientra in questa categoria. La loro popolarità è dovuta a una piacevole combinazione di prezzo / qualità. Le dimensioni e il peso ridotti ti consentono di portare con te una fotocamera digitale compatta ovunque: in spiaggia, a una festa aziendale o in un’escursione, perché può essere facilmente inserita in una borsetta e nella tasca della giacca.

Separatamente in questa linea ci sono i cosiddetti ultra compatti. Oltre allo spessore incredibilmente ridotto, tali modelli di solito hanno un design non standard e sono presentati in una varietà di colori. Il compito di tali fotocamere non è solo quello di fornire immagini di prima classe, ma anche di enfatizzare l’individualità o lo status speciale del suo proprietario, per il quale, ovviamente, il futuro proprietario dovrà pagare un po’ di più.

Come scegliere una buona fotocamera digitale per la creatività

Se gli scatti ordinari non ti bastano e vuoi essere creativo, ma le fotocamere SLR professionali non ti soddisfano in termini di prezzo o dimensioni, dovresti prestare attenzione alle fotocamere creative e agli ultrazoom. Stranamente, una buona fotocamera digitale, che consente di scattare foto della massima qualità, non deve essere affatto una reflex.

Le fotocamere creative possono persino superare la linea di fondo delle fotocamere professionali in termini di un insieme di alcune delle loro caratteristiche. Hanno una matrice abbastanza grande, impostazioni manuali, infatti, le stesse delle cosiddette DSLR, ottiche di alta qualità. E i più avanzati hanno persino la possibilità di scattare in formato RAW.

Nonostante l’evidente superiorità di queste fotocamere rispetto alla classe delle compatte, prima di acquistarle è necessario tenere presente che non è sempre facile gestire tutte le impostazioni manuali, e alcune di esse potrebbero non avere la modalità automatica. Inoltre, sono più grandi e pesano più dei compatti.

Come scegliere una fotocamera digitale: fotocamere compatte buone ed economiche

Cosa cercare al momento dell’acquisto

Se hai ancora dubbi su come scegliere una fotocamera digitale, i video e tutti i tipi di recensioni su una varietà di modelli di fotocamere possono rispondere alle restanti domande. Soprattutto, non dimenticare di controllare attentamente lo stato di salute della fotocamera prima dell’acquisto. Per questo:

  1. Assicurarsi che non ci siano danni esterni, contraccolpi e problemi quando si premono i pulsanti.
  2. Verifica che la fotocamera funzioni e che tutte le modalità funzionino correttamente scattando alcuni scatti e controllando la nitidezza. Se la tua fotocamera è dotata di funzionalità video, registra un breve video con audio.
  3. Controlla se il caricabatterie funziona e se altri accessori funzionano.
  4. Assicurati di chiedere una scheda di garanzia. Assicurati di chiedere informazioni su tutti i termini della garanzia e assicurati di ottenere un assegno dal venditore.

Scegli la tua fotocamera con saggezza in base alle tue esigenze. Ricorda che più costoso non è sempre meglio. Fidati di produttori affidabili e acquista solo prodotti certificati con garanzie del produttore.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More