Trucchi di vita, consigli utili, raccomandazioni. Articoli per uomo e donna. Scriviamo di tecnologia e di tutto ciò che è interessante.

Come scegliere una piastra per capelli: affidiamo i nostri ricci a un dispositivo di qualità

0

Negli ultimi anni, le acconciature con i capelli lunghi sono diventate follemente popolari con l’aumentare della domanda di extension. Per modellare i tuoi capelli in modo rapido e bello, avrai bisogno di strumenti e dispositivi speciali, incluso un ferro da stiro. Come sceglierlo correttamente in modo che diventi un assistente affidabile per molti anni?

Trattare con il produttore

Se, quando si acquistano altri apparecchi, questa è l’ultima cosa a cui prestano attenzione, allora per stirare questo è uno dei criteri principali. Non risparmiare e non acquistare dispositivi di marche sconosciute, il basso costo può farti uno scherzo crudele, il ferro può essere di scarsa qualità e si romperà rapidamente. Dai la preferenza a produttori globali come Remington, Rowenta, Vitek, Bosch e altri. Prima di scegliere una piastra per capelli, puoi trovare maggiori informazioni su queste aziende e leggere le recensioni.

La cosa principale è il piano di lavoro

Solo l’usabilità può competere in importanza con questo criterio. Prima di acquistare decidi subito che tipo di copertura vorresti, sei disposto a pagare di più per materiale di qualità o preferisci risparmiare?

7 tipi di rivestimenti: diamo una valutazione a ciascuno

superficie metallica

L’opzione più economica, ma è quasi impossibile trovarla ora. Tali ferri si riscaldano a lungo e, se usati, spesso si seccano e bruciano i capelli.

rivestimento in tormalina

Durante il funzionamento elimina l’elettricità statica dovuta agli ioni negativi. Una donna che usa regolarmente i ferri sa quanto sia importante.

rivestimento ceramico

Utilizzato a lungo, è diventato l’erede della superficie metallica. Un ferro con tali piastre scivola bene tra i capelli e non li brucia. Puoi guardare un video su come scegliere una piastra per capelli, che parla di vari rivestimenti, compresa la ceramica.

Teflon

Funziona come la ceramica, ma non devi pulire costantemente i piatti dai cosmetici usati.

titanio

Si riscalda a una temperatura delicata e non danneggia i capelli, ma dona loro lucentezza e un aspetto sano. Tuttavia, non potrai acquistarli in un normale negozio di elettrodomestici, dovrai contattare aziende specializzate: tali ferri sono professionali.

Parametri importanti

  • Regolatore di temperatura Tutti i modelli moderni sono dotati della funzione di impostare la temperatura richiesta per un particolare tipo di capelli. Quale piastra scegliere per i capelli se sono secchi e indeboliti? È meglio dare la preferenza a un modello che abbia modalità delicate e indichi la temperatura esatta dei piatti sul tabellone. Il minimo su quasi tutti i dispositivi va da 80 a 120.
  • La larghezza della superficie di lavoro Questa dimensione dipende interamente dallo splendore e dalla lunghezza dei ricci. Se sono sottili e corti, puoi acquistare un ferro con una piastra da 1,5 a 3 cm, e se sono spessi e impertinenti, da 4 a 8.
  • Facilità d’uso. Questo criterio dipende solo dalle preferenze personali del futuro proprietario, ma prima di acquistare prendi il dispositivo tra le mani, è comodo per te tenerlo, attendi 2-3 minuti se la tua mano è stanca. Ricorda che la stiratura in piano richiede almeno 20 minuti, quindi la facilità d’uso è la chiave per una bella acconciatura e capelli lisci.

Prima di acquistare, non dimenticare di valutare le dimensioni del dispositivo e gli accessori aggiuntivi, ad esempio una borsa in cui riporre il ferro, accessori aggiuntivi, ecc. Se potresti aver bisogno del dispositivo in viaggio, scegli una dimensione compatta. Presta attenzione a tutti i criteri e ottieni un assistente affidabile a cui puoi fidarti dei tuoi capelli per molti anni senza dubbio.