...
Trucchi di vita, consigli utili, raccomandazioni. Articoli per uomo e donna. Scriviamo di tecnologia e di tutto ciò che è interessante.

Perché la scheda video si surriscalda e cosa fare in questo caso?

1

Una scheda video o un adattatore video è un dispositivo elettronico che converte un’immagine grafica in una forma adatta per un’ulteriore visualizzazione su un monitor. Certo, una scheda video non è l’elemento più importante nella configurazione di un computer, ma quando si utilizzano potenti editor grafici o giocattoli "pesanti", può diventare il componente più costoso durante l’assemblaggio di un PC. Senza una buona scheda grafica, è semplicemente impossibile funzionare correttamente o giocare all’ultimo gioco.

La scheda video consuma molta energia e, di conseguenza, genera molto calore. Pertanto, capita spesso che possa diventare molto caldo o addirittura surriscaldarsi, e questo influisce notevolmente sulle sue prestazioni. Perché la scheda video si surriscalda e cosa fare se si surriscalda?

Segni di surriscaldamento della scheda grafica

Quando la scheda video si surriscalda, si osserva un significativo deterioramento del suo funzionamento, possono verificarsi artefatti e se non si interviene e non si monitora affatto la temperatura della scheda video, nel tempo si può semplicemente perderla. Come fai a sapere se la tua scheda grafica si sta surriscaldando?

  • In primo luogo, i giochi possono bloccarsi e rallentare, così come il lavoro degli editor grafici. Naturalmente, le violazioni di quest’ultimo non sono sempre associate a una scheda video, poiché gli editor grafici richiedono anche altri componenti del PC.
  • In secondo luogo, la comparsa periodica di artefatti sullo schermo del computer. Può essere punti o strisce di vari colori. Tuttavia, va tenuto presente che su alcune schede video compaiono artefatti durante il caricamento di determinati giochi. Questo è considerato normale e non richiede alcun "trattamento". Le informazioni che descrivono tali casi sono contenute in grandi quantità nello stesso Google.

Perché la scheda video si surriscalda e cosa fare in questo caso?

  • In terzo luogo, l’unità di sistema può emettere un forte ronzio: questo accende il dispositivo di raffreddamento della scheda video, che a volte non riesce a far fronte al suo raffreddamento. Tuttavia, la comparsa di un ronzio non è sempre la causa del surriscaldamento della scheda video. Spesso, un’unità di sistema ronzante indica che il sistema di raffreddamento sta svolgendo coscienziosamente le sue funzioni e funziona normalmente. Inoltre, oggi sono in vendita modelli in cui la funzione di raffreddamento non viene eseguita da un dispositivo di raffreddamento, ma da un radiatore. Dovresti essere consapevole che quest’ultima è una dissipazione del calore molto meno efficiente, ma un funzionamento completamente silenzioso.
  • Infine, durante il gioco o mentre si lavora con un editor grafico, il computer si blocca, può verificarsi una schermata blu di morte, un riavvio del computer o addirittura l’arresto.

Come determinare la temperatura di una scheda video funzionante?

Cosa fare se la scheda video si surriscalda e il computer si spegne? Prima di tutto, devi assicurarti che il problema risieda proprio nel surriscaldamento. In questo caso, una persona inesperta può aprire l’unità di sistema durante il suo funzionamento e provare a misurare la temperatura del chip con un normale termometro elettronico. Il sistema può rispondere a tali azioni con una potente scossa elettrica o cortocircuito, che porterà al guasto non solo dell’adattatore video, ma anche di altri componenti del sistema. Pertanto, in nessun caso non utilizzare questo metodo se si sospetta che la scheda video si stia surriscaldando sul computer. Cosa dovresti fare per determinare se la tua scheda si sta davvero surriscaldando? Gli utenti esperti utilizzano sempre un’utilità che mostra a quale temperatura è attualmente riscaldata la scheda video. Con esso, puoi anchescopri la tua scheda video, ad es. i suoi parametri e decidere se deve essere cambiato in uno più moderno e adatto a queste richieste.

Video su cosa fare in modo che la scheda video non si surriscaldi

Installa un programma speciale. Ce ne sono parecchi. I più popolari sono:

  • HWMonitor.
  • GPU-Z.
  • Edizione definitiva dell’Everest.
  • VelocitàFan.

Puoi scegliere uno qualsiasi dei programmi elencati, fanno tutti un ottimo lavoro e determinano la temperatura esatta della scheda video. È auspicabile che l’utilità venga scaricata dal sito ufficiale: ciò consentirà di evitare problemi con il virus.

Perché la scheda video si surriscalda e cosa fare in questo caso?Quando il programma viene scaricato e installato, eseguilo e controlla la temperatura della tua scheda video. Va notato qui che in assenza di carico, gli indicatori di temperatura possono variare tra 30 e 55 ˚C, a seconda del dispositivo. Con carichi elevati e giochi particolarmente impegnativi, le temperature possono raggiungere gli 80 ˚C. Se, all’apertura del programma, vedi tassi significativamente più alti, questo indica un problema.

Come risolvere il problema con il surriscaldamento?

Quindi, cosa bisogna fare in modo che la scheda video non si surriscaldi? Se prima non avevi problemi di surriscaldamento del genere e sono apparsi abbastanza di recente, molto probabilmente si tratta della grande quantità di polvere accumulata nell’unità di sistema. La soluzione a questo problema è molto semplice: eliminare la polvere.

Rimozione della polvere

Perché la scheda video si surriscalda e cosa fare in questo caso?

Raffreddamento aggiuntivo

Se la scheda video è pulita e non c’è polvere, forse ha solo bisogno di ulteriore raffreddamento. In questo caso, tutto è molto più complicato. Potrebbe essere necessario sostituire qui il case dell’unità di sistema, poiché con un case più grande, il riscaldamento non avverrà in modo così intenso. Ma questa opzione può rivelarsi una soluzione piuttosto costosa, quindi spesso in questi casi installano semplicemente dispositivi di raffreddamento aggiuntivi. Ad esempio, uno di questi può essere posizionato sulla parete laterale dell’unità di sistema. Se guardi da vicino, vedrai un supporto appositamente previsto per questo. Il secondo è installato nel punto in cui l’aria calda viene espulsa dal case.

Di norma, con l’aiuto di soluzioni così semplici, i problemi di surriscaldamento scompaiono per sempre.

Molto raramente, i problemi possono essere associati alla pasta termica sul chip della scheda video, che è responsabile della corretta rimozione del calore dal dispositivo. Forse è scaduto e deve essere sostituito. Questo processo è piuttosto complicato e può causare ulteriori problemi con le prestazioni della scheda video, quindi in questo caso è necessario l’aiuto di uno specialista qualificato. In tutti gli altri casi sopra elencati, quando la scheda video di un laptop o computer si surriscalda, sai già cosa fare e puoi affrontare completamente il problema da solo.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More