...
Trucchi di vita, consigli utili, raccomandazioni. Articoli per uomo e donna. Scriviamo di tecnologia e di tutto ciò che è interessante.

Come impedire a Instagram di tracciare tutto ciò che fai

2

Sebbene l’app di proprietà di Facebook non offra agli utenti il ​​pieno controllo, ci sono modi per limitare i dati che raccoglie e i tipi di annunci visualizzati.

Instagram è una vera macchina da soldi. Facebook non rilascia cifre esatte su quanto guadagna dall’app, ma i rapporti affermano che ha generato circa $ 20 miliardi di entrate pubblicitarie nel 2019, che è un quarto delle entrate annuali totali di Facebook. In altre parole, sono più soldi di quanto YouTube guadagni per Google.

Due cose sono al centro del successo finanziario di Instagram: gli annunci (le storie che ha estratto da Snapchat) e le informazioni che alimentano tutti quegli annunci. Ci sono un sacco di lei lì .

Instagram, attraverso la sua integrazione con Facebook, utilizza le tue informazioni personali per mostrarti annunci su cui ritiene sia più probabile che tu faccia clic. Informazioni su ciò che fai nell’app e su Facebook, sul tuo telefono e sul comportamento quando navighi attraverso parti della rete che Facebook non possiede.

Innanzitutto, vengono monitorate tutte le tue attività su Instagram. Quasi tutti i servizi Internet che utilizzi raccolgono informazioni al riguardo. Qualsiasi scorrimento del pollice effettuato dal tuo account fornisce all’azienda informazioni sul tuo comportamento. Instagram sa che hai passato 20 minuti a scorrere fino in fondo al profilo della tua cotta del liceo alle 2 del mattino.

I dati che Instagram raccoglie non sono solo a scopo pubblicitario. La Società utilizza le tue informazioni personali, ad esempio, per rilevare tentativi di accesso sospetti. La segnalazione di arresti anomali dal tuo telefono può aiutare un’app a identificare i bug nel suo codice e identificare parti di esso che nessuno sta utilizzando. Nel 2019, Instagram ha ritirato la scheda che mostrava i post pubblici che ti piacevano.

Oltre a disinstallare completamente l’app, c’è poco che puoi fare per impedire a Instagram di tracciare il tuo comportamento sulla piattaforma, ma ci sono cose che puoi fare per limitare alcuni dei dati che raccoglie e i tipi di annunci che vedi.

Cancellazione (alcuni) dei tuoi dati

Vuoi vedere le informazioni che hai fornito a Instagram? Vai alla pagina delle impostazioni dell’app e fai clic sul pulsante " Sicurezza ". Qui puoi visualizzare e scaricare le informazioni che Instagram ha raccolto su di te. Se fai clic su " Dati di accesso ", potrai vedere eventuali modifiche alla tua password, indirizzo e-mail e numero di telefono associati a questo account, nonché ulteriori informazioni su come utilizzi l’applicazione.

Esistono 25 categorie di informazioni raccolte, dalle interazioni con i sondaggi su cui fai clic nelle storie delle persone, agli hashtag che segui, alle modifiche alle informazioni sulla tua biografia. Uno strumento per accedere a questi dati da Instagram può essere trovato qui.

Sebbene tu possa vedere tutti questi dati, c’è poco che puoi farci. La tua cronologia delle ricerche può essere eliminata utilizzando le opzioni del menu di sicurezza, ma la elimini solo localmente. Instagram e Facebook sanno ancora cosa o chi stavi cercando. "Tieni presente che la cancellazione della cronologia delle ricerche è temporanea e che le ricerche che hai eliminato potrebbero riapparire nella cronologia dopo averle inserite di nuovo", riporta Instagram.

Puoi anche eliminare i contatti che potresti aver collegato a Instagram utilizzando il tuo numero di telefono. Ciò include la cancellazione di nomi e numeri di telefono. Instagram e Facebook dirottano i tuoi contatti per inviare offerte promozionali ai tuoi amici, ma in questo modo acquisiscono anche conoscenza della tua attività social.

Questa pagina Instagram ti mostra se hai caricato qualcuno dei tuoi contatti e ti consente di eliminarli. L’eliminazione del passato non interromperà il download dei nuovi contatti visualizzati sul telefono. Questa impostazione può essere attivata o disattivata tramite il menu delle impostazioni su iOS o Android.

La possibilità di caricare i tuoi dati include foto, commenti, informazioni sul profilo e altro. Queste autorizzazioni vengono richieste tramite il menu di sicurezza.

Posizione

Probabilmente stai usando Instagram sul tuo telefono. Per impostazione predefinita, la funzione di raccolta dei dati sulla posizione di Instagram è disabilitata, ma molto probabilmente hai abilitato questa funzione involontariamente durante l’aggiunta della tua posizione a un post o a una storia.

Per cambiarlo, o almeno controllare se hai dato il permesso all’app, apri le impostazioni sul tuo telefono. Questo non può essere fatto tramite l’app di Instagram.

Su Android, vai alla sezione " Impostazioni ", quindi fai clic su " App " e trova Instagram. Qui puoi vedere se gli hai dato il permesso di accedere alla tua posizione, microfono, memoria del dispositivo, contatti. Puoi attivare e disattivare queste impostazioni, consentendo a Instagram di accedere alla tua posizione in qualsiasi momento, solo durante l’utilizzo dell’app o mai.

Se hai un iPhone, il processo è simile. Fai clic sul menu delle impostazioni del telefono, vai su " Privacy " e poi su " Servizio di localizzazione " e cerca Instagram. Qui puoi scegliere se il rilevamento della posizione è attivato per tutto il tempo in cui utilizzi l’app o disattivato completamente.

Gestione degli annunci nelle storie

Mentre Instagram cerca di guadagnare (con successo) un sacco di soldi, l’app è stata riempita di pubblicità. Quello che vedi tecnicamente proviene dalla casa madre. Facebook e Instagram sono un ad server e sono inseparabili.

Instagram mostra gli annunci di Facebook in base a ciò che ti piace. Questo si basa su ciò che fai su Instagram (come i post di Mi piace di determinati marchi) e su ciò che fai su siti Web e servizi non Facebook. Pixel di Facebook è un minuscolo pezzo di codice che si trova su quasi tutti i siti web che visiti. Raccoglie informazioni su quale risorsa hai visitato. Pixel raccoglie anche dati sulla tua attività online e li associa a un identificatore che ti aiuta a decidere quali annunci visualizzare.

Questo è solo uno dei modi in cui vengono raccolti i dati che entrano nell’archiviazione della grande macchina pubblicitaria dell’azienda. "Inserzionisti, sviluppatori di app ed editori possono inviarci informazioni tramite gli strumenti aziendali di Facebook che utilizzano, inclusi i nostri plug-in social (come il pulsante Mi piace), l’accesso a Facebook, l’API e l’SDK o il pixel di Facebook" , afferma la politica.. Ciò include ciò che acquisti e i siti web che visiti.

Quindi cosa puoi fare al riguardo su Instagram? I controlli sono limitati. Nell’applicazione, nella scheda " Impostazioni ", puoi monitorare la tua attività pubblicitaria. Sulla base di questi dati, l’azienda ti mostra gli annunci con cui hai interagito, ad esempio commentando un post, apprezzando un annuncio o visualizzando un gran numero di annunci. Ci sono anche link esterni dall’app di Instagram che spiegano il meccanismo pubblicitario sulla piattaforma.

Se un determinato annuncio non ti piace, puoi nasconderlo facendo clic sui tre puntini che compaiono accanto ad esso. Puoi anche segnalare annunci inappropriati se ritieni che violino le norme di Instagram.

Infatti, per provare a controllare gli annunci su Instagram, devi andare su Facebook. Qui puoi modificare le impostazioni delle preferenze che si applicheranno sia a Instagram che a Facebook. Instagram senza Facebook non ha impostazioni di preferenza per i suoi utenti. La società afferma che è al lavoro per creare controlli nell’app.

La pagina delle preferenze pubblicitarie di Facebook è un tesoro di informazioni. Qui capirai cosa pensa Facebook dei tuoi interessi, vedrai le aziende che hanno scaricato informazioni su di te, come è mirata la pubblicità, le sue impostazioni; annunci che scegli di nascondere. Per modificare gli annunci che vedi, devi dedicare un po’ di tempo a questa pagina lavorando con le impostazioni.

Alcune delle decisioni chiave che possono essere prese sono contenute nelle tue informazioni. Puoi disattivare la visualizzazione degli annunci in base al tuo lavoro, titolo professionale, stato sentimentale e istruzione. La sezione " Aziende " ti consente di impedire alle aziende che hanno caricato informazioni su di te di mostrarti annunci. Inoltre, le impostazioni degli annunci impediranno ai prodotti Facebook di mostrarti annunci basati sulle informazioni raccolte da altri siti Web e servizi che visiti.

Affinché tutto ciò si applichi a Instagram, i tuoi account devono essere collegati.

Cancellare Instagram

Se sei solo stanco di Instagram, puoi disinstallare l’app. Sfortunatamente non puoi eliminare il tuo account Instagram insieme all’app; dovresti visitare questa pagina per farlo. "Quando elimini il tuo account, anche il tuo profilo, le foto, i video, i commenti, i Mi piace e i follower verranno eliminati in modo permanente", ha affermato la società. Puoi anche disabilitare temporaneamente il tuo account.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More