...
Trucchi di vita, consigli utili, raccomandazioni. Articoli per uomo e donna. Scriviamo di tecnologia e di tutto ciò che è interessante.

Non puoi essere ascoltato! Perché il microfono non funziona?

0

Prima o poi nella vita di ogni utente di PC sorgono problemi hardware. Che si tratti di una sorta di scheda o di periferiche, ma si verificano guasti. E uno dei guasti più spiacevoli per le persone che conducono una vita di rete attiva è un malfunzionamento del microfono. Ad un certo punto, “taglia fuori" l’utente dalla comunicazione, limitandolo esclusivamente alla chat testuale. Puoi dimenticare Skype e altre chat VoIP. E solo urlare a un compagno negligente in una partita multiplayer non funzionerà più. Allora perché il microfono non funziona, come ripararlo e come evitare la maggior parte dei guasti? Parleremo di questo.

Perché il microfono può "fallire" e cosa fare?

  • Molto spesso si rompe a livello fisico. Il filo è eccessivamente piegato – e ora c’è una rottura, si sono impigliati e hanno estratto senza successo il microfono dalla presa – e non c’è presa o spina. E quanto spesso il microfono stesso smette di funzionare, specialmente quello integrato nelle cuffie – e non vale la pena dirlo, questo è il guasto più comune basato su un atteggiamento sciatto. A volte i driver della scheda audio falliscono. Quindi il dispositivo smette semplicemente di funzionare a livello di sistema.
  • Quindi, il tuo dispositivo di input non funziona. Prima di tutto, provalo su un altro computer. Se funziona lì, allora il problema è nella tua scheda audio. Aggiorna i driver scaricando l’ultima versione dal sito Web del produttore. Ora puoi verificarlo. Se continua a non funzionare, allora è la scheda audio. È ora di installare una scheda separata (se ne hai una integrata) o di cambiarne una esistente.
  • Consideriamo un’altra opzione. Il microfono non funzionava nemmeno su un altro computer. Ciò suggerisce che il problema è nel dispositivo stesso. Assicurati che la presa sul tuo computer sia intatta inserendo qui un microfono funzionante noto. Se non funziona neanche, allora hai seri problemi: sia la scheda che il dispositivo stesso si sono guastati. Altrimenti, iniziamo la "rianimazione". Per fare ciò, controllare tutti i cavi per segni esterni di danni fisici. Se il cablaggio non è danneggiato, dovrai smontare il microfono. Fai solo attenzione a non rompere il corpo. È piuttosto fragile, specialmente sui modelli economici. Siamo interessati a fili "interrotti". Se ce ne sono, prendiamo un saldatore e lo sistemiamo in posizione. Per un’analisi più approfondita e la successiva riparazione, saranno necessarie determinate conoscenze, quindi è meglio affidarsi ai professionisti … beh, o sostituirlo.

Il microfono Skype non funziona

C’è un altro spiacevole motivo per un malfunzionamento del microfono. Problemi a livello di programma. Perché il microfono non funziona su Skype? Se il sistema viene rilevato normalmente, ma non funziona in Skype. Ecco due opzioni:

  • il microfono non funziona affatto;
  • o funziona, ma con forti rumori.

Nel caso in cui Skype non veda il tuo microfono, vai al pannello di controllo -> audio -> registrazione. Questa finestra visualizza tutti i dispositivi di input disponibili. Trovarne uno attivo è abbastanza semplice: accanto a ogni dispositivo c’è una scala che mostra il livello del segnale, e il microfono che è attivo mostra un certo livello, mentre il resto rimane statico. Ricorda il nome del dispositivo e vai alle impostazioni di Skype. Abbiamo bisogno della scheda "Impostazioni audio", o meglio della voce "Microfono". Dall’elenco a discesa, seleziona il dispositivo di cui hai ricordato il nome nel paragrafo precedente. Verifica con Echo Sound Test. Ancora non sentito? Quindi torna alla voce "Registra" nel pannello di controllo, fai doppio clic sul microfono attivo, vai alla scheda "Livelli" e alza il volume e il guadagno del microfono. Ripetere fino a

In questo caso, facciamo il contrario: abbassiamo gli indicatori fino a raggiungere i valori ottimali. Questo completa la configurazione del microfono in Skype. A proposito, puoi configurare altri client VoIP allo stesso modo, lavorando su un principio simile.

Ho un computer portatile, cosa devo fare?

La maggior parte degli inconvenienti nella diagnosi dello stato del microfono è vissuta dai proprietari di laptop. Non possono testarlo facilmente come gli utenti desktop. Per controllare il dispositivo, dovrai smontarlo e controllare la scheda in base alla documentazione tecnica del tuo modello di laptop. Ma fai attenzione: rimettere insieme il laptop non è così facile e la garanzia andrà persa per sempre. Quindi dovresti limitarti ai driver: controlla se tutti i driver sono installati sulla scheda audio, aggiornali all’ultima versione e riprova. La maggior parte delle volte il problema sarà risolto. Ma in casi estremi, puoi usare un microfono esterno. L’effetto è lo stesso ei rischi sono minimi.

Cuffie "rianimate" con un microfono

Questo tipo di microfono è più suscettibile agli effetti negativi rispetto ad altri. Ecco i più frequenti:

  • Non collegato o collegato in modo errato. Verificare il collegamento: entrambe le spine devono essere inserite nelle prese, con la spina del microfono inserita nella presa rosa.
  • Filo rotto vicino alla spina. Viene diagnosticato in modo abbastanza semplice: sposta la spina e se a un certo punto il dispositivo viene rilevato dal sistema, allora c’è uno spazio vuoto. In questo caso, la sostituzione della spina aiuterà. L’opzione più semplice e lineare è prendere un dispositivo donatore, tagliarne la spina e saldarlo con un filo dal microfono. Se dopo il microfono ha funzionato, hai fatto tutto bene.
  • Filo rotto nell’area del microfono stesso. Se la spina funziona, dovresti controllare i fili vicino al microfono. Abbiamo già descritto come farlo sopra.
  • I driver non sono installati o il dispositivo è disabilitato a livello hardware. Il problema più comune e facilmente risolvibile. Installa i driver più recenti, assicurati che il dispositivo sia abilitato e attivo nell’elenco dei dispositivi di input. Ciò è indicato da un segno di spunta accanto al nome del dispositivo.

Misure preventive

E infine, alcuni consigli per prolungare la vita del microfono.

  • non tirarlo fuori dal nido troppo bruscamente;
  • cerca di non tirare i fili;
  • non piegarlo troppo forte. Anche un’ondulazione protettiva potrebbe non salvare dai danni;
  • evitare l’esposizione all’umidità sul microfono;
  • mantieni aggiornati i tuoi driver.

Attieniti a queste regole e il tuo microfono ti servirà per molto tempo.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More