...
Trucchi di vita, consigli utili, raccomandazioni. Articoli per uomo e donna. Scriviamo di tecnologia e di tutto ciò che è interessante.

Cinque funzionalità di sicurezza e privacy in iOS 14 e iPadOS 14 che devi conoscere

0

Con iOS 14 e iPadOS 14, Apple è andata ancora oltre per proteggere te e i tuoi dati. In questo articolo parleremo delle cinque caratteristiche più interessanti di privacy e sicurezza.

iOS 14 è uscito e, se sei abbastanza coraggioso da installarlo, otterrai alcune nuove funzionalità di sicurezza e privacy. Alcuni sono immediatamente visibili, mentre altri sono sepolti nelle viscere del sistema operativo.

L’edizione ZDNet ha pubblicato un articolo sulle cinque novità più interessanti, che abbiamo tradotto e presentato alla vostra attenzione!

Accesso alla videocamera e al microfono

Ogni volta che un’app accede alla videocamera o al microfono, viene visualizzato un punto sopra l’indicatore della potenza del segnale. Un punto verde indica l’accesso alla fotocamera (simile al LED verde che si accende sui Mac quando la fotocamera è accesa) e un punto arancione indica che l’app sta accedendo al microfono.

Cinque funzionalità di sicurezza e privacy in iOS 14 e iPadOS 14 che devi conoscere

L’applicazione ha accesso alla fotocamera. Foto: macrumours

A proposito, Instagram qualche tempo fa è stato condannato per aver utilizzato la fotocamera in un momento in cui non è necessaria per il lavoro. Ad esempio, quando l’utente sfoglia il feed.

Inoltre, se apri Control Center scorrendo verso il basso, vedrai una notifica in alto che mostra le ultime app che hanno avuto accesso alla videocamera o al microfono.

Cinque funzionalità di sicurezza e privacy in iOS 14 e iPadOS 14 che devi conoscere

Instagram stava accedendo alla fotocamera. Foto: macrumours

Questa funzione non ha bisogno di essere specificamente abilitata, funziona per impostazione predefinita.

Notifica quando si accede agli appunti

Quando i dati vengono copiati e incollati, sullo schermo viene visualizzata una notifica popup. Questo è un modo semplice ma efficace per scoprire se le app stanno monitorando i tuoi appunti.

Cinque funzionalità di sicurezza e privacy in iOS 14 e iPadOS 14 che devi conoscere

Foto: macrumours

Grazie a questa funzione, gli utenti hanno sorpreso TikTok a spiare l’utente attraverso gli appunti.

Questa funzione non ha bisogno di essere specificamente abilitata, funziona per impostazione predefinita.

Divieto di tracciamento preciso della posizione

Ora hai la possibilità di consentire alle app di accedere alla tua posizione approssimativa, ma non alla tua posizione esatta. È bello poter utilizzare i dati sulla posizione senza dover specificare una posizione esatta.

Per accedere a questa impostazione, vai su Impostazioni- >Privacy- > Servizi di localizzazione e controlla le impostazioni per le app che hanno accesso alla tua posizione.

Cinque funzionalità di sicurezza e privacy in iOS 14 e iPadOS 14 che devi conoscere

Foto: macrumours

Richieste di accesso alla rete locale

Un’altra cosa che vedrai dopo aver installato iOS 14/iPadOS 14 sono le app che richiedono l’accesso LAN. Alcune app ne hanno bisogno per funzionare, come il controllo dei gadget Bluetooth o WiFi, ma non è chiaro perché altre app ne abbiano bisogno.

Cinque funzionalità di sicurezza e privacy in iOS 14 e iPadOS 14 che devi conoscere

Foto: macrumours

Puoi impedire all’app di accedere alla tua rete locale e, se cambi idea, puoi andare su Impostazioni- >Privacy- > LAN e autorizzarla nuovamente.

Divieto di tracciamento Wi-Fi

iOS 14/1PadOS 14 può fornire un indirizzo MAC "privato" casuale alle reti WiFi quando ti unisci o ti riconnetti ad esse. Questo può aiutarti a evitare di essere rintracciato quando utilizzi le connessioni di rete.

Questa funzione è abilitata per impostazione predefinita e puoi trovarla andando su Impostazioni > Wi-Fi e quindi facendo clic sulla "i" nel cerchio accanto alla rete.

Cinque funzionalità di sicurezza e privacy in iOS 14 e iPadOS 14 che devi conoscere

Foto: macrumours

Tieni presente che sebbene funzioni correttamente sulla maggior parte delle reti, può causare problemi. Ad esempio, alcune reti sono progettate per inviare una notifica quando viene connesso un nuovo dispositivo. Può anche comunicare con controlli parentali o reti aziendali in cui le autorizzazioni vengono assegnate in base all’indirizzo MAC (non è consigliabile utilizzare l’indirizzo MAC per l’autenticazione, ma a volte viene utilizzato).

Se riscontri problemi con determinate reti Wi-Fi, potrebbe essere necessario disattivare questa funzione.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More