Trucchi di vita, consigli utili, raccomandazioni. Articoli per uomo e donna. Scriviamo di tecnologia e di tutto ciò che è interessante.

Google crea l’estensione per la trasparenza degli annunci di Chrome

0

Questa settimana, Google ha lanciato un’estensione di Chrome che mostra quanti annunci vengono caricati su una determinata pagina Web, quali inserzionisti o società di tecnologia pubblicitaria sono presenti sulla pagina e quali dati utente sono stati utilizzati per pubblicare annunci basati sugli interessi.

Un’estensione chiamata " Ads Transparency Spotlight " è disponibile nell’app store ufficiale di Chrome.

Google crea l'estensione per la trasparenza degli annunci di Chrome

Google ha affermato di aver rilasciato un’estensione per rendere più facile per gli utenti capire come vengono mostrati gli annunci. La società in precedenza mostrava informazioni sui propri annunci tramite un link "Perché questo annuncio" incorporato in ogni annuncio, ma questo era un meccanismo specifico solo per Google Ads.

L’estensione si basa su una nuova API denominata " Ad Disclosure Schema " che crea un unico sistema attraverso il quale gli inserzionisti possono comunicare il rendimento dei propri annunci.

Secondo la sua guida, attualmente l’estensione può mostrare informazioni come:

  • Informazioni dettagliate sugli annunci sulla pagina Web, incluso il loro numero.
  • Elenco degli inserzionisti responsabili della visualizzazione degli annunci sulla pagina. Queste società pubblicano annunci pubblicitari o forniscono tecnologie pubblicitarie che consentono la visualizzazione degli annunci su questa pagina.
  • Motivi per cui gli annunci vengono visualizzati sulla pagina. Una combinazione di diversi fattori che determinano quale annuncio verrà visualizzato su una pagina:
  • I tuoi dati demografici: possono includere età, sesso e altre informazioni (fornite o presunte da te).
  • Campagna di marketing. La visita al sito Web dell’inserzionista ti ha aggiunto alla campagna di marketing.
  • La tua posizione: Generale: una posizione ampia, ad esempio un paese o una città. Specifico: la tua posizione specifica.
  • I tuoi interessi: argomenti relativi ai siti che hai visitato o agli interessi che hai fornito.
  • Contesto: gli argomenti vengono mostrati a tutti coloro che visitano questa pagina.

Oltre alle società direttamente coinvolte nella pubblicità, l’estensione elencherà anche le società di tecnologia pubblicitaria in generale, come le società che caricano pulsanti di social media, analisi web o script di tracciamento sulla pagina.

Per ognuno di questi, visibile nella sezione "Oggetti", Google si collegherà anche alla privacy policy di ciascuna azienda, dove a ciascuna azienda sarà richiesto di elencare quali dati raccoglie sugli utenti e come li memorizza.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More